Carnevale di Fano

Il carnevale oggi raccoglie cira 100.000 visitatori, è diventato parte della cultura popolare, è patrimonio della città di Fano ed è la più grande manifestazione Carnevalesca della regione Marche. Il Carnevale di Fano è il più antico carnevale d'Italia, dopo quello di Venezia; il primo documento noto e conservato presso l'Archivio storico comunale nel quale vengono descritti festeggiamenti tipici del Carnevale della città risale al 1347. La leggenda narra che sia nato dalla riconciliazione di due importanti famiglie Fanesi dell'epoca, i "Dal Cassero" e i "Da Carignano".

Piazza XX Settembre, 61032 Fano PU
Country: ITALIA-ITALY
City: Fano
e-mail: info@carnevaledifano.eu
www: http://www.carnevaledifano.com/

     

 


 

Date

12 -26 Febbraio.

 


 

Ritual

Nello specifico, gli elementi tipici che distinguono Fano dagli altri Carnevali sono: Il Getto, ovvero il lancio di quintali di dolciumi dai carri allegorici; la Musica Arabita, un gruppo di musicisti che oltre ai normali strumenti utilizza oggetti di vario genere per produrre la musica; e le sfilate dei carri, imponenti costruzioni di cartapesta e gommapiuma alte sino a 16 metri e che percorrono circa 2 km.

Creative industry

Si festeggia con carri allegorici, maschere e costumi e alla fine dei festeggiamenti con fuochi d'artificio.

Public space singular elements

La sfilata si sviluppa in tre distinti momenti. Durante il primo passaggio, vengono presentati i carri allegorici; nel secondo giro, quello del getto, dai carri vengono lanciati quintali di dolciumi, da cui lo slogan che dice "Bello da vedere e dolce da gustare"; l'ultimo giro, detto il giro della "luminaria", avviene nel tardo pomeriggio, i carri s'illuminano nel buio e creano giochi di luci e colori.

 

La Carnavalesca


"La “Società della Fortuna” è stata fondata a Fano nel 1871 per organizzare i “Divertimenti Carnevaleschi” dell’anno successivo che prevedevano Corsi di maschere a premi, Corse “a fantini”, una “Tombola di L. 1000”, “Due alberi di cuccagna in piazza” e “Concerto musicale”. La Società delle origini aveva come finalità: “Combinare il divertimento colla beneficenza”, “l’utile del commercio e dell’industria e il sollievo della indigenza” (1874), “… riuscire utile al paese … scuotere l’abituale fiaccona … accrescer la circolazione del danaro … e non avere riguardo di sorta al colore de’ suoi componenti … “ (1880),"
http://www.carnevaledifano.com/carnevalesca/

Piazza XX Settembre, 61032 Fano PU
info@carnevaledifano.eu
LOCAL ASSOCIATION

Comune di Fano



http://www.comune.fano.pu.it/index.php?id=1

Via San Francesco d'Assisi, 76 61032 - Fano (PU)
comune.fano@emarche.it
PUBLIC ENTITY

 

 

 

Events

Il Getto

"Il Getto, cioè il lancio dei dolciumi, è il punto di forza del Carnevale di Fano. Ogni anno quintali di car

Raed more
Musica Arabita

"La nascita dell’attuale Musica arabita risale al 1921 quando alcuni allegri cittadini ripresero le antiche

Raed more